Uttar Phalguni Nakshatra

 “Possano Aryaman e Bhaga condurci insieme! Possa il cielo garantirci un matrimonio stabile!” Rig veda X.85.23

Posizione Zodiaco Siderale 26˚40′Leo-10˚00′Ver
Simbolo Letto/ Gambe di un lettino
Pianeta regolatore Sole
Natura Manushya-Umana
Tendenza primaria Moksha
Animale Simbolo Toro
Suoni Tay,To,Paa,Pee
Divinita’ Vedica Aryaman

Uttharphalguni è la dodicesima nakshatra che risiede in due stelle fisse poste sulla coda della costellazione del leone ma che si estende all’interno della costellazione della vergine.

Uttarphalguni stella

 

 

Chiamata l”ultima (Uttara) rossa (phalguni)”, è regolata dal Sole ed ha una forte influenza mercuriale negli ultimi tre pada. Il primo pada ( ovvero I primi tre gradi e venti primi) è situato nel Leone.

 

Il simbolo per tale Nakshatra è un letto o le due gambe di una branda.

La divinità Vedica associata a tale asterismo è Aryaman , uno dei dodici Aditya che regola la leadership, l’onore, la nobiltà, e le regole della società. Aryaman allevia la sofferenza dell’umanità’ e aiuta gli amici in difficoltà.

aryama

Il potere di questa Nakshatra è di ‘donare prosperità’ (chayani shakti) attraverso il matrimonio e l’unione. Aryaman governa gli accordi matrimoniali e protegge le eredità familiari. Shiva e Shakti furono uniti sotto tale asterismo e quindi l’unita’ della famiglia r’ enfatizzata in tale nakshatra.

 

Le persone nate sotto l’influenza di Uttarphalguni sono generalmente persone felici e amati da tutti per la loro generosità. Tale asterismo crea leader nel loro campo caratterizzati da stabilità e successo , possono essere coraggiosi, resistenti, ambiziosi e tendenti a combattere per le giuste cause.

Il lato oscuro di chi è influenzato da questa nakshatra è il profondo senso di solitudine che possono provare se sono coinvolti in relazioni che si rivelano prive di significato. E’ possibile che si presentino casi di coodipendenza e che tendano a dare agli altri più del dovuto portando anche a provare emozioni di risentimento e ingratitudine verso le persone a loro importanti.

Tali individui dovrebbero imparare a essere amici della solitudine invece di “sentirsi soli”.

 

Ref. “The Nakshatra- the lunar mansions of Vedic Astrology” di Dennis Harness.